Crea sito

la party chic events organizza il firmacopie con gli artisti serena nardi e umberto sanselmo

la party chic events organizza il firmacopie con gli artisti serena nardi e umberto sanselmo direttamente da casa sanremo presso una nota pasticceria “Palumbo”di Emilio Palumbo di  casal di principe il giorno 16 giovedi alle ore 20:00 dove tutta la cittadinanza puo ‘ partecipare; infatti il nostro intendo e quello di far capire che casal di principe non e solo terra dei fuochi ma anche territorio di arte e cultura e proprio questo dice il presidente orlando puoti il messaggio che vuole mandare e ad appoggiare la sua idea vi e anche l associa zione la musica nel cuore di tiziana viscardi.non mancheranno alla serata le bellissime bellezze mediterranee anna cennamo e alessia de mai con la lady angela iovine; accompagnate dalla management maria castello.che sfoggieranno con i fiori della nota fioreria nugnes di san marcellino.dicono serena e umberto anche se siamo ritornati nella nostra affezionatissima napoli ; porteremo sempre con noi nel nostro cuore un pezzo della citta ‘ sanremese.a tutto cio’ non poteva mancare zia wilma darquuen con la sua comicita,’.

A un passo verso un sogno “CASA SANREMO” per Serena Nardi e Umberto Sanselmo

4b163f94-a7d0-4edf-834b-6831e2f00f81“NOI” nel cuore di CASA SANREMO!

A un passo verso un sogno “CASA SANREMO” per Serena Nardi e Umberto Sanselmo
“NOI” un brano alla quale i due giovani artisti credono tanto; è stato scelto per questa grande avventura i quali i nostri 2 protagonisti partiranno il 9 febbraio carichi di adrenalina e pronti a tutto !
I nostri 2 artisti si esibiranno al teatro Palafiori di Sanremo con questa bella canzone autobiografica; come un po tutti sanno questa canzone parla della loro storia d’amore quindi motivo in più per esserne fieri !
Sicuramente qui possiamo parlare di ORGOGLIO NAPOLETANO e in più motivo di tanto orgoglio personale dopo tanti sacrifici che i nostri 2 artisti ogni giorno fanno,
tantissimi gli iscritti ma solo 45 scelti e stare tra quei 45 è davvero motivo di tanto orgoglio e rivincita personale!
Potremo seguire i nostri 2 protagonisti su “CANALE ITALIA” Nazionale 161, RADIO RTL 105, RADIO MONTECARLO.

Torna in Edicola…Sciue …il Giornale che piace a te.!

15977843_10211718116219352_2497003388408061328_n120 Gennaio 2017, data importante per l’ambiente musicale napoletano, visto il ritorno in edicola e nei migliori negozi del giornale “Sciue” , confermando la stessa squadra che ha portato alla luce il noto settimanale, s’inizia subito con un numero molto interessante con in copertina il “Diverso” Alessio le interviste a Nancy e Luciano Caldore reduci da “NAPOLI SOUND” E il poster dei Desideri e tant’altro.

Augurando tanta fortuna alla redazione dello “Sciue”, Antonio D’Addio e tutta la famiglia Vestoso, ricordiamo che il giornale “Sciue”, lo puoi trovare nei migliori negozi specializzati al costo di 3,00€

Nancy, amatissima a Napoli e in Europa prenderà parte della prossima edizione del programma “L’Isola dei Famosi”

15977914_1435432519832823_3949836676226490602_n1E’ stato definito da qualche ora il cast della prossima edizione de “l’Isola dei Famosi”, condotta come sempre da Alessia Marcuzzi e in onda da lunedì 30 Gennaio su canale 5. Quest’anno in studio a commentare insieme a lei non ci saranno più Mara Venier e Alfonso Signorini, bensì l’ex parlamentare Vladimir Luxuria e dall’Honduras Stefano Bettarini. Da poche ore il portale “Tv sorrisi e Canzoni” ha annunciato in anteprima i nomi dei primi 14 naufraghi che faranno parte del cast di questa edizione.

Tutto il cast al completo dell’edizione 2017

I nomi dei concorrenti sono: Eva Grimaldi, Raz Degan, Samantha De Grenet, Nathalie Caldonazzo, Massimo Ceccherini, Simone Susinna, Andrea Marcaccini e Dayane Mello, il chirurgo plastico dei vip Giacomo Urtis, Malena, il giovanissimo rapper Moreno, il regista e attore Giulio Base e a sorpresa la giovane e ambiziosa artista napoletana Nancy Coppola. Insieme a loro, domenica, scopriremo chi tra Elina Morali, Giulia Calcatella e Desirèe Popper vincerà il ballottaggio e partirà in Honduras insieme al resto del cast.

Nancy Coppola sbarcherà all’Isola dei Famosi

La notizia della partecipazione di Nancy Coppola ha scosso positivamente tutti i sostenitori della musica partenopea, poiché l’artista, classe 86, è una delle cantanti napoletane più amate in Italia e probabilmente in Europa. Nancy, vero nome Nunzia Coppola, ha già presenziato in tv, in quanto è stata giudice insieme al collega Luciano Caldore, nel talent dedicato ai neomelodici “Napoli sound” andato in onda su “Real Time” lo scorso anno. Le sue canzoni riscuotono velocemente un grandissimo successo, su youtube i suoi video ottengono ogni giorni centinaia di visualizzazioni e sui social ha un vero e proprio esercito di fan intenti ad accaparrarsi le ultime novità che la riguardano. Insomma, un vero e proprio talento che certamente farà un enorme successo all’interno del programma di Alessia Marcuzzi. Dopo la partecipazione alla suddetta trasmissione, Nancy sarà protagonista di un film che racconta la sua storia di artista e di mamma. #IsolaDeiFamosi #nancycoppola

Napoli, choc al Suor Orsola: suicida studente universitario

2186933_sob-jpg-pagespeed-ce-yf3egc_dhy1Choc al Suor Orsola Benincasa. Uno studente di 26 anni, iscritto a  Scienze e tecniche di psicologia cognitica, s’è tolto la vita, lanciandosi dal terrazzo dell’Università. Accanto a lui c’era una ragazza che ha raccontato di non essere riuscita a fermarlo. Il tonfo della caduta è stato avvertito anche dai ragazzi che si trovavano davanti al portone d’ingresso. Fermate le lezioni. Il gesto ha lasciato sconcertati tutti i colleghi del giovane. Alcuni sostengono che il giovane era stato appena bocciato a un esame. Sul posto i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi.

Campioni di profumo avvelenati, l’ultima (stravecchia) bufala sull’Isis

Morto il boss delle cerimonie, ecco il suo ultimo saluto

15319094_1191406254289737_7036592636234990715_n1È morto Antonio Polese, il titolare del ristorante La Sonrisa di Sant’Antonio Abate, nel napoletano, e noto come “il Boss delle Cerimonie” per la famosa trasmissione TV su Real Time. Ricoverato ieri per scompensi cardiaci nella clinica Pineta Grande, sulla costa domiziana, il suo cuore non ha retto: aveva 80 anni. Tantissimi i fan a lutto.

Il primo ricovero di Polese risale allo scorso 30 ottobre. Già allora in tantissimi hanno preso a cuore la salute del boss, che appena possibile aveva rassicurato i suoi ammiratori anche con un video. Instancabile, don Antonio ha subito più ricoveri nell’ultimo mese, fino alla triste notivia confermata anche dai familiari.

Pensionati a Tenerife, Benzina 80 cent. Pranzo completo Ristorante €12

pensionati-a-tenerifeTenerife paradiso dei pensionati

Siete pensionati alla ricerca di un luogo che può garantirvi una vita all’insegna del benessere anche con un reddito piuttosto limitato? A Tenerife, località incantevole delle Isole Canarie, tutto questo è possibile con una semplice pensione da 1000 euro.

Sempre più italiani di una certa età scelgono di immigrare verso territori più vantaggiosi sia dal punto di vista ambientale, sia da quello puramente economico. L’arcipelago delle Canarie, che a partire dal 1994 è stato dichiarato come una zona economica speciale, è diventato una delle mete più gettonate per migliaia e migliaia di pensionati, tutto questo perché vengono applicate tasse nettamente inferiori rispetto a quelle italiane, con una percentuale d’IVA del 4% sugli utili d’impresa che si contraddistingue rispetto al 25% della media dell’intero Stato della Spagna, ma non solo soldi:

Tenerife si fa preferire anche per aspetti che non riguardano soltanto il puro risparmio economico, ma anche per condizioni ambientali estremamente favorevoli a chi appartiene alla cosiddetta terza età.

Le isole Canarie sorgono all’interno dell’Oceano Atlantico e Tenerife rappresenta quella dalle dimensioni maggiori, si tratta di un territorio dall’elevata densità di popolazione contiene alcune bellezze naturali molto gettonate, come ad esempio il Parco nazionale del Teide, sede del terzo vulcano più grande al mondo e della montagna più alta di tutta la Spagna, che è stato riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità. Tenerife è un’isola piuttosto ripida grazie alla formazione nel corso dei millenni di numerose  eruzioni, l’ultima delle quali è risalente al 1909 al Chinyero, ha una forma triangolare ed è formata anche da circa 200 isolotti o rocce di piccole dimensioni, possiede due aeroporti, quello di La Laguna ed El Médano, con il Puerto de Santa Cruzde Tenerife che costituisce il polo portuale più importante dell’intera isola spagnola. La sua popolazione è in costante aumento e tutto questo favorisce un miglioramento della sua condizione sociale ed economica. Si caratterizza per la presenza di alcuni monumenti dall’elevato interesse culturale, la maggior parte dei quali risale all’epoca riguardante la conquista delle Canarie da parte della Spagna.

Ed è proprio in un luogo incantevole come questo che buona parte dei pensionati sceglie di vivere la sua terza età, le Canarie offrono condizioni vantaggiose dal punto di vista finanziario grazie anche ad un regime fiscale speciale concesso alla “Zona Especial Canaria” con un Decreto regio, un pensionato con un reddito di 1000 euro al mese ne prenderebbe 1140, mentre l’Iva è al 5% e un litro di benzina ha un prezzo estremamente limitato, di poco superiore ad 1 euro. Per poter acquistare un pasto completo al ristorante, costituito da primo, secondo, antipasto, bibita e dessert, basta avere con sé soltanto 10 euro, per un pacchetto di sigarette, è necessario spender solo 2,30 euro, bisogna solo stare attenti a non recarsi presso locali esclusivi per turisti, nei quali i costi si alzano, mentre non c’è bisogno di elettrodomestici per il riscaldamento, con un ulteriore risparmio economico.

Pubblicità


GENNARO CHIANESE – DOVE SEI – VIDEO UFFICIALE di gennarochianese

Incidente stradale sull’asse mediano: ci sono feriti

Incidente stradale sull’asse mediano: ci sono feriti
asse-mediano-5-2

Ancora un incidente stradale sull’Asse Mediano, all’altezza di Mugnano, dove si è verificato uno scontro  tra un furgone ed un camion, come riporta Teleclub Italia.

Nell’impatto sono rimaste feriti due persone. Sul luogo dell’incidente stradale è accorsa un’ambulanza del 118 che ha trasportato i feriti all’ospedale San Giuliano di Giugliano. Le due persone coinvolte nel sinistro stradale non sono in pericolo di vita.